Contatti       Ultima modifica: 11-10-2016


   
Documenti correlati
Nuova ECDL
Home |  Menu |  E-mail
 


Questionario
Qualificazione
Partner
Scuole


Questionario
Qualificazione
Partner
Privati

DIDASCA Capofila Partner ECDL


Sommario

 

1 - DIDASCA Capofila Partner ECDL di AICA

Da sempre DIDASCA ha condiviso gli obiettivi di AICA per lo sviluppo delle consocenze informatiche in tutti i loro aspetti scientifici, culturali e divulgativi e per la diffusione della cultura informatica e delle certificazioni da questa rilasciate.

E' quindi con l'attribuzione della qualifica di CAPOFILA PARTNER ECDL che AICA ha inteso riconoscere anche formalmente la rilevanza del ruolo che DIDASCA svolge per la diffusione del Programma ECDL in Italia.

Questa qualifica ha consentito a DIDASCA di estendere la propria attività a tutti i Comuni d’Italia, ove con l'ausilio dei suoi Supervisori Qualificati può tenere Sessioni d’Esami ECDL on site presso:

  • università
  • istituti scolastici pubblici e privati
  • pubbliche amministrazioni
  • aziende di formazione
  • aziende ospedaliere
  • ASL
  • istituzioni religiose
  • associazioni sindacali e professionali
  • aziende in genere. Inizio pagina

 

2 - La qualificazione come Partner di DIDASCA in Lifelong Learning

Con la qualifica di Capofila Partner, DIDASCA è autorizzata a tenere Sessioni d'Esami on site per il conseguimento delle certificazioni ECDL presso la sede di qualsivoglia Ente purché abbia ottenuto la qualificazione da DIDASCA come Partner in Lifelong Learning e disponga di una sede d'esami con i requisiti richiesti dall'AICA.

L'invito a diventare Partner in Lifelong Learning è rivolto a quegli Enti che desiderano svolgere la propria attività di formazione in ambito ICT basata sui Syllabi ECDL come DIDASCA e-Learning CENTER e desiderano avvalersi della collaborazione dell'Associazione Culturale DIDASCA per ospitare le Sessioni d'Esami ECDL on site.
Questi Enti non sono interessati a ottenere la qualificazione da parte dell'AICA, oppure non posseggono ancora tutti i requisiti necessari per ottenerla.

In particolare, ci rivolgiamo a questi Enti:

  • le Istituzioni Scolastiche secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie
  • i Centri Provinciali per l'istruzione degli adulti
  • i Centri Territoriali Permanenti di istruzione per adulti
  • i Centri di Formazione Professionale
  • gli Enti pubblici non scolastici (es. Comuni, Regioni, Corpi di Stato, Aziende Sanitarie e Ospedaliere, Biblioteche, ....)
  • le Associazioni che svolgono attività di formazione diretta all'uso delle ICT
  • le Imprese operanti nel campo dell'informatica che svolgono attività di formazione diretta all'uso delle ICT.

Gli Enti interessati alla qualificazione come Partner in Lifelong Learning devono inviare a DIDASCA uno dei Questionari sotto indicati, scelto a seconda della tipologia alla quale l'Ente appartiene:


Il Questionario deve essere compilato offline ed inviato come attach ad un'email, all'indirizzo didasca@didasca.it.

Per la costituzione del rapporto di partenariato DIDASCA ha adottato la prassi anglosassone del "Patto fra galantuomini", scevro da ogni formalità.
In effetti, con i Partner DIDASCA non stipula né contratticonvenzioni, ma si limita a ufficializzare il rapporto, a titolo di memoria, con lo scambio:
 - del Questionario, inviato dall'Ente a DIDASCA;
 - della Lettera di qualificazione, in forma di email, inviata da DIDASCA all'Ente.

La solidità dei rapporti che DIDASCA nel corso degli anni ha instaurato con oltre 500 Partner riposa:
 - sulla serietà e sulla caratura morale delle parti contraenti;
 - sulla sussistenza (e persistenza) di un reciproco interesse ad instaurare (e a proseguire) il rapporto.

L'ammissione al Network DIDASCA non comporta alcun costo per l'Ente.
Al contrario, essa permette ai Partner di beneficiare delle numerose agevolazioni che sono riservate esclusivamente a loro, quali:

  • DIDASCA permette ai Centri affiliati di operare nel settore della erogazione dei corsi di formazione finalizzati al conseguimento delle Certificazioni ECDL con un elevato grado di credibilità;
  • DIDASCA permette ai Partner affiliati di utilizzare gratuitamente il marchio 'DIDASCA e-Learning CENTER' e di usufruire del know-how e degli strumenti di marketing necessari per promuovere la propria attività. Vedi, ad esempio, il sito www.ECDLinfo.it;
  • i Centri affiliati a DIDASCA vengono pubblicizzati nel Repertorio dei DIDASCA e-Learning CENTER, consultato giornalmente da centinaia di utenti;
  • DIDASCA consente ai Centri affiliati di ospitare presso la propria sede le Sessioni d'Esami on site finalizzate al conseguimento delle Certificazioni ECDL organizzate da DIDASCA avvalendosi della collaborazione dei Supervisori Qualificati di DIDASCA;
  • DIDASCA permette ai Partner di ottenere dai fornitori di materiali didattici degli sconti rilevanti sui manuali e sui corsi multimediali ECDL;
  • DIDASCA consente ai Centri affiliati di richiedere, per i propri corsisti, i prodotti / servzi ECDL percependo le commissioni di distribuzione.

 

In qualunque momento l'Ente può abbandonare il Network DIDASCA, senza essere tenuto a dover dare un preavviso o l'obbligo di pagare penali.
DIDASCA, a sua volta, si riserva il diritto di revocare la qualificazione del DIDASCA e-Learning CENTER in qualunque momento, a suo insindacabile giudizio. Inizio pagina

 

3 - Le Sessioni d'Esami On Site

Tutti gli Enti che rivestono la qualifica di DIDASCA e-Learning CENTER - e non risultano qualificati dall'AICA - hanno la possibilità di ospitare presso la propria sede le Sessioni d'Esami on site organizzate da DIDASCA per il conseguimento delle Certificazioni ECDL.

Il Centro interessato ad ospitare le Sessioni d'Esami on site deve disporre di un'aula esami conforme alle normative vigenti sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e per l'uso didattico dei locali. Inoltre, l'aula esami deve essere provvista delle attrezzature informatiche necessarie per l'installazione e il funzionamento del Sistema ATLAS.

Il Centro che intende ospitare le Sessioni d'Esami on site dovrà contattare, in forma autonoma, uno o più Supervisori Qualificati di DIDASCA, disponibili a condurre le Sessioni d'Esami ECDL che si terranno presso il Centro medesimo. I loro nominativi e recapiti si possono reperire consultando il Ruolo dei Supervisori Qualificati
Nei confronti dei Supervisori Qualificati il Centro assume la veste di Committente, e dovrà adempiere a tutti gli impegni che tale ruolo comporta.

Una volta concordato con il Supervisore Qualificato il suo coinvolgimento, il Centro potrà prenotare a DIDASCA le Sessioni d'Esami on site e richiedere i prodotti / servizi necessari utilizzando la procedura inclusa nel Sistema WonderAtes.

La Sessione d'Esami on site prenotata a DIDASCA verrà condotta dal Supervisore Qualificato concordato, il quale provvederà in proprio, seguendo le istruzioni impartite da DIDASCA, ad installare il Software ATLAS per l'erogazione dei Test ECDL automatici sui PC dell'aula esami del Centro. Inizio pagina

 

4 - I Supervisori Qualificati

La qualifica di Supervisore Qualificato viene riconosciuta dall'AICA a colui che possiede i seguenti requisiti:

  • essere in attività: esercita attualmente la propria attività di Supervisore presso un Test Center qualificato;
  • disponibilità a collaborazioni esterne: ha disponibilità di tempo ed è interessato a prestare la propria opera presso altri Test Center;
  • completamento del corso online sulle procedure AICA, documentato dal possesso del relativo attestato e dall’iscrizione del proprio nominativo nell’elenco pubblicato da AICA;
  • esperienza
    • è qualificato da almeno 1 anno (12 mesi);
    • ha presieduto almeno 1 sessione di esami;
  • imparzialità: dà ad AICA sufficienti garanzie di imparzialità nella gestione degli esami in quanto:
    • nell’ultimo anno (12 mesi) non ha fatto rilevare Non Conformità di comportamento a suo carico nella gestione delle sessioni di esami (ad esempio: insufficiente sorveglianza, aiuto ai candidati, presenza non costante, carenze di applicazione della procedura di esami) dagli Ispettori AICA;
    • nell’ultimo anno (12 mesi) il Test Center in cui opera non ha ricevuto contestazioni formali dalla Funzione Qualità di AICA in merito a sessioni da lui presiedute.

DIDASCA si propone di valorizzare la figura del Supervisore Qualificato, consentendogli di esercitare la sua funzione di professionista in un contesto molto più ampio di quello attuale.
In primo luogo, DIDASCA ha ampliato la propria attività di supporto alla creazione della Società della conoscenza tramite la e-Literacy con l'instaurazione di un Partenariato in LifeLong Learning con tutte le Scuole di ogni ordine e grado del nostro Paese.
In secondo luogo, DIDASCA si propone di organizzare Sessioni d'Esami on site ovunque se ne manifestasse la necessità.

Tramite DIDASCA, il Supervisore Qualificato avrà la possibilità di svolgere questa attività nel territorio di suo interesse, facendo fruttare il tempo e il denaro che egli ha investito nella sua preparazione e nel suo aggiornamento continuo.

Naturalmente, la collaborazione dei Supervisori Qualificati verrà prestata compatibilmente con i loro impegni.
Precisiamo che, nel caso in cui il Supervisore fosse un docente in servizio presso un Istituto scolastico statale, egli ha la possibilità di prestare la propria opera di Supervisore anche presso altri Istituti scolastici statali o paritari.

I Supervisori Qualificati verranno contattati direttamente da quei Centri che abbisognano della loro collaborazione e fra le parti verranno concordate le modalità del rapporto.
In questo caso, il Centro diventerà il Committente nei confronti del Supervisore Qualificato e dovrà adempiere a tutti gli impegni che tale ruolo comporta.

I Supervisori ECDL in possesso dei requisiti sopra indicati sono invitati a dare la propria adesione al CapoFilaPartner DIDASCA.
Per fare ciò è necessario che essi provvedano a compilare online la Scheda di adesione al Capofila Partner DIDASCA. Dopo avere ottenuto il nulla osta dell'AICA, il Supervisore diventerà a tutti gli effetti un Supervisore Qualificato del Capofila Partner DIDASCA.
Le sue generalità verranno pubblicate nel Ruolo dei Supervisori Qualificati e gli Enti interessati ad attivare un nuovo Test Center ECDL o ad ospitare una Sessione d'Esami on site potranno mettersi direttamente in contatto con lui per concordare le modalità con le quali attivare la loro collaborazione. Inizio pagina

 

Home  |  Menu Certificazioni  |  Inizio Pagina  |  E-mail