Contatti       Ultima modifica: 23-03-2017
 
Documenti correlati
  Home  |  Menu  |  E-mail

Le Certificazioni Diritto e ICT
Informazioni per gli utenti


Sommario

 

1 - Presentazione

La conoscenza relativa alle implicazioni di leggi e normative, quali quelle su Privacy, tutela dei dati, diritti del Cittadino e del Consumatore, spesso è lasciata all’autoistruzione senza un corretto inquadramento degli argomenti e soprattutto delle ricadute nelle attività operative non solo di specialisti o di addetti a specifiche aree ICT.

Attraverso il programma di certificazione Diritto e ICT, AICA propone uno strumento di definizione delle conoscenze necessarie, di verifica delle competenze e di certificazione delle abilità acquisite, riguardanti l’informatica giuridica e le implicazioni legali e formali nell’utilizzo di tecnologia ICT.

L’esame di Certificazione consente al Candidato di avere un confronto su quanto realmente conosce e poter quindi attestarlo nei confronti dei propri interlocutori, in ambito professionale.
Il Certificato attesta quindi conoscenze e competenze, garantendo che tale attestazione è stata conseguita attraverso esami coerenti con gli standard ed i livelli di qualità di AICA.

Il programma di certficazione Diritto e ICT si rivolge a tutti coloro che nella propria attività ritengono di dover avere conoscenze sugli aspetti normativi ed operativi connessi a privacy e gestione dei dati, ed in particolare a:

  • dipendenti della PA e degli Enti Locali
  • amministratori di sistemi e responsabili della privacy
  • responsabili dei sistemi informativi, consulenti e tecnici informatici
  • dirigenti scolastici, DSGA, insegnanti e personale tecnico-amministrativo della scuola
  • funzionari e dipendenti della PA e degli Enti Locali
  • studenti in materie tecnico scientifiche, economiche, giuridiche
  • impiegati di settori amministrativi e societari, studi tributari, studi legali, studi commercialisti
  • avvocati, magistrati, notai, commercialisti
  • personale appartenente alle forze dell’ordine
  • responsabili uffici stampa
  • dipendenti amministrativi del comparto della Giustizia
  • dipendenti degli studi legali
  • cittadini che desiderano essere aggiornati su queste tematiche e le loro implicazioni Inizio pagina

 

2 - I Contenuti

Il programma di certificazione Diritto e ICT è uno strumento di verifica delle competenze e di certificazione delle abilità acquisite, riguardanti l’informatica giuridica e le implicazioni legali e formali nell’utilizzo di tecnologia ICT.

In particolare, richiede che il candidato:

  • comprenda le norme generali che regolano il trattamento dei dati personali e le particolarità di alcuni settori specifici di trattamento
  • sia consapevole degli obblighi di sicurezza richiesti, della redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza e delle responsabilità e sanzioni previste dal Codice
  • conosca le norme in materia di comunicazioni elettroniche non sollecitate e alcune particolari fattispecie di trattamenti illeciti
  • conosca le caratteristiche legali della Firma Digitale, il suo funzionamento, i certificati ed il ruolo degli enti certificatori, il suo utilizzo pratico ed il software di firma
  • conosca le caratteristiche legali della Posta Elettronica Certificata, il suo funzionamento, i protocolli di comunicazione utilizzati, le sue caratteristiche di sicurezza ed affidabilità ed il suo utilizzo pratico
  • conosca la normativa alla base dell'e-government in Italia e i procedimenti interessati dall'Amministrazione Digitale
  • conosca le procedure riferite alla gestione documentale e alla dematerializzazione e l'insieme delle attività finalizzate alla registrazione e segnatura di protocollo
  • conosca le procedure relative alla dematerializzazione, alla classificazione, organizzazione, assegnazione, reperimento e conservazione amministrativo-giuridica dei documenti informatici acquisiti dalle amministrazioni.

Le conoscenze e competenze di base saranno valutate attraverso il superamento di quattro Test d’esame relative ai moduli:

  • Protezione Dati Personali Privacy e Sicurezza
  • Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata
  • E-Governance e Amministrazione Digitale
  • Gestione Documentale e dematerializzazione

Modulo 1 – Protezione dei dati personali – Privacy e Sicurezza – Il modulo richiede che il Candidato conosca la normativa italiana sulla privacy e sulla protezione dei dati personali, la figura dell’autorità Garante e il Gruppo dei Garanti europei, comprenda le particolarità di alcuni settori specifici di trattamento, sia consapevole degli obblighi di sicurezza richiesti e delle responsabilità e sanzioni previste dal Codice, conosca le norme in materia di comunicazioni elettroniche non sollecitate e alcune particolari fattispecie di trattamenti illeciti.

Modulo 2 – Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale – Il modulo richiede che il Candidato conosca gli aspetti operativi e le caratteristiche legali della Firma Digitale, il suo funzionamento, i certificati e il ruolo degli enti certificatori, il suo utilizzo pratico ed il software di firma, inoltre conosca le caratteristiche legali della Posta Elettronica Certificata, il suo funzionamento, i protocolli di comunicazione utilizzati, le sue caratteristiche di sicurezza ed affidabilità ed il suo utilizzo pratico.

Modulo 3 – E-Governance e Amministrazione Digitale – Il modulo richiede che il Candidato conosca la normativa alla base dell'e-government in Italia, i procedimenti relativi all’Amministrazione Digitale, alla gestione amministrativa, ai pagamenti elettronici e alla fatturazione elettronica, conservazione, il sistema pubblico relativo a infrastrutture e sistemi di sicurezza.

Modulo 4– Gestione documentale e Dematerializzazione – Il modulo richiede che il Candidato conosca le procedure riferite alla gestione documentale e alla dematerializzazione dei documenti e degli atti cartacei delle Pubbliche Amministrazioni e l'insieme delle attività finalizzate alla registrazione e segnatura di protocollo. Inizio pagina

 

3 - Il Syllabus - I Sample test

Per ogni Modulo del programma di certificazione Diritto e ICT esiste una descrizione dettagliata (Syllabus) di ciò che il candidato deve sapere e saper fare per superare il Test d'esame relativo.

Cliccando il link corrispondente a ciascun Modulo è possibile scaricare il Syllabus collegato:

Syllabus Modulo 1 – Protezione dei dati personali – Privacy e Sicurezza
Syllabus Modulo 2 – Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale
Syllabus Modulo 3 – E-Governance e Amministrazione Digitale
Syllabus Modulo 4 – Gestione documentale e Dematerializzazione


Per avere un'idea più precisa di quanto viene richiesto dalla certificazione e di come vengono poste le domande al momento dell'esame, è possibile scaricare da parte dei candidati degli esercizi di esempio realizzati da AICA per verificare le proprie conoscenze, in auto-valutazione.

Cliccando il link corrispondente a ciascun Modulo è possibile scaricare il Sample test collegato:

Sample Test Modulo 1 - Protezione dei dati personali - Privacy e Sicurezza
Sample Test Modulo 3 - E-Governance e Amministrazione Digitale
Sample Test Modulo 4 - Gestione documentale e Dematerializzazione Inizio pagina

 

4 - I Corsi di e-Learning

Il Modulo 2 - Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale del programma di certificazione Diritto e ICT è stato corredato da un percorso di formazione in e-learning e da esercitazioni di autovalutazione con l’obiettivo di favorire un’acquisizione strutturata e tempestiva delle conoscenze e delle abilità definite nel Syllabus.

A tale scopo, l'AICA ha curato lo sviluppo dei corsi online:

  • Corso PEC (Posta Elettronica Certificata)
  • Corso FD (Firma Digitale).

I Corsi sono proposti in modalità Kplace Learning Platform e prevedono l'utilizzo di diversi strumenti integrati che consentono di pianificare un percorso di apprendimento personalizzato e verificare e valutare il proprio livello di preparazione finale per ottenere la certificazione.

I Corsi comprendono:

  • 2 set di Verifica, ciascuno composto da 15 domande
  • 1 set di Esercizi, composto da 15 domande
  • 5 Lezioni, ciascuna composta da testi e animazioni video
  • 1 Esame finale, composto da 15 domande

Dopo aver svolto i test di Verifica è possibile pianificare le proprie attività formative e accedere alle Lezioni per migliorare e approfondire la propria preparazione.

Gli Esercizi permetteranno di mettere in pratica le abilità e le conoscenze acquisite in vista dell'Esame di certificazione che completerà il percorso formativo.

L'accesso ai Corsi ha la durata di 3 mesi.

I Corsi sono acquistabili presso i Test Center DIDASCA qualificati Diritto e ICT, che possono anche offrire numerosi servizi aggiuntivi quali ad esempio il supporto di un Tutor online, corsi che integrano la modalità e-learning con attività in presenza, sino ai tradizionali corsi in aula. Inizio pagina

 

5 - I Test d'esame - I Certificati - I costi


I Test d'esame

I candidati alle certificazioni Diritto e ICT possono prenotare i Test d'esame presso un qualsivoglia Test Center DIDASCA qualificato Diritto e ICT.

Il candidato può scegliere di sostenere uno o più Test d'esame, a seconda delle certificazioni Diritto e ICT che vuole conseguire.

Con la prenotazione di ogni Test d'esame, al candidato viene assegnata la Skills Card che ha la validità di 2 anni dalla data di rilascio (per consentire ai candidati di ultimare gli esami, la Skills Card viene disabilitata da AICA 1 mese dopo la data di scadenza).

I Test d'esame Diritto e ICT sono erogati mediante il Sistema ATLAS, che consente la valutazione automatica del Test e la registrazione dell'esito, via Internet, nel database dell'AICA.

Il Test d'esame Protezione dei dati personali – Privacy e Sicurezza si compone di 24 domande.
Il Test d'esame Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale si compone di 35 domande.
Il Test d'esame E-Governance e Amministrazione Digitale si compone di 24 domande.
Il Test d'esame Gestione documentale e Dematerializzazione si compone di 36 domande.
La durata di ciascun Test è di 45 minuti ad eccezione del Test Gestione documentale e Dematerializzazione che ha una durata di 60 minuti.
La soglia di superamento dei Test è del 75%.


I Certificati

Al superamento del Test d'esame di ogni singolo Modulo, il candidato acquisisce il diritto di ottenere il Certificato relativo al Modulo superato.
Al superamento dei Test d'esame dei quattro Moduli, il candidato acquisisce il diritto di ottenere anche il Certificato Diritto e ICT completo, con l'indicazione dei quattro Moduli.
Il candidato potrà ritirare il Certificato conseguito, disponibile dopo 1 settimana lavorativa, direttamente presso il Test Center dove ha sostenuto l'esame. Oppure, scaricarlo online da VARCO - Il Portale dei Soci di DIDASCA.

Sulla base di un accordo quadro stipulato tra AICA e Federprivacy, quest'ultima si impegna ad assegnare a coloro che avranno acquisito il Certificato Modulo 1 – Protezione dei dati personali – Privacy e Sicurezza 18 crediti relativi all' attestato di qualità dei propri iscritti ai sensi della Legge 4/2013.


I costi

Presso i Test Center DIDASCA vengono praticati i seguenti prezzi:

  • Esame Diritto e ICT - Modulo 1: € 52,00 (prezzo comprensivo di IVA)
  • Esame Diritto e ICT - Modulo 2: € 52,00 (prezzo comprensivo di IVA)
  • Esame Diritto e ICT - Modulo 3: € 52,00 (prezzo comprensivo di IVA)
  • Esame Diritto e ICT - Modulo 4: € 52,00 (prezzo comprensivo di IVA)
  • Corso PEC (Posta Elettronica Certificata) + FD (Firma Digitale): € 40,00 (prezzo comprensivo di IVA)

Per richiedere ai Test Center DIDASCA i prodotti e i servizi di cui sopra è necessario che il candidato sia Socio di DIDASCA. La quota di associazione ammonta a € 6,00, e va versata una tantum direttamente al Test Center.

Il costo di ogni singolo esame (anche se ripetuto) è da pagare al Test Center presso il quale l'esame viene sostenuto; tale costo copre tutte le attività per la gestione e la valutazione dell'esame e la registrazione e la consegna del Certificato. Inizio pagina

 

6 - Il Calendario delle Sessioni d'Esami

Le Sessioni d'Esami per il conseguimento delle certificazioni Diritto e ICT si tengono presso le sedi dei DIDASCA e-Learning CENTER qualificati dall'AICA, nel cui rating è compresa l'icona , sparsi sul territorio nazionale.

Nei Test Center DIDASCA, le Sessioni d'Esami sono state calendarizzate, per l'Anno accademico 2016 / 2017, nelle date sotto indicate:

12 settembre 2016,  con prenotazione da parte del candidato entro il 09 settembre 2016
26 settembre 2016,  con prenotazione da parte del candidato entro il 23 settembre 2016
  10 ottobre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 07 ottobre 2016
  24 ottobre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 21 ottobre 2016
  07 novembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 04 novembre 2016
  21 novembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 18 novembre 2016
  05 dicembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 02 dicembre 2016
  19 dicembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 16 dicembre 2016
  16 gennaio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 13 gennaio 2017
  30 gennaio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 27 gennaio 2017
  13 febbraio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 10 febbraio 2017
  27 febbraio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 24 febbraio 2017
  13 marzo 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 10 marzo 2017
  27 marzo 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 24 marzo 2017
  10 aprile 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 07 aprile 2017
  24 aprile 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 21 aprile 2017
  08 maggio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 05 maggio 2017
  22 maggio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 19 maggio 2017
  05 giugno 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 01 giugno 2017
  19 giugno 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 16 giugno 2017
  03 luglio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 30 giugno 2017
  17 luglio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 14 luglio 2017

I candidati che vogliono sostenere le prove d'esame in una delle Sessioni d'Esami sopra elencate devono prenotare i Test almeno 2 giorni lavorativi prima della data della Sessione, contattando direttamente il Test Center DIDASCA presso il quale desiderano sostenerli.

I Test Center DIDASCA hanno comunque la facoltà di scegliere, a proprio piacimento, le date di ulteriori Sessioni d'Esami, per soddisfare le proprie esigenze e quelle dei propri candidati.

I candidati devono presentarsi agli esami muniti di un documento di identificazione personale provvisto di fotografia (carta d'identità, patente di guida, ecc.). Inizio pagina

 

7 - La Conservatoria degli Albi DIDASCA

In qualità di Socio di DIDASCA, il candidato alle certificazioni Diritto e ICT, oltre ai diritti previsti dallo Statuto:

  • potrà usufruire del servizio E-mail Soci con l'attivazione di un account personale;
  • potrà stampare nell' Archivio Skills Card Diritto e ICT:
    • l'Attestato per ogni Test d'esame superato;
    • i Certificati Diritto e ICT rilasciati dall'AICA;
  • potrà vedersi riconosciute, al superamento di ogni Test d'esame, le competenze acquisite nell' Albo dei DIDASCA Certified DIRITTO E ICT;
  • potrà vedersi riconosciute, al superamento di ogni Test d'esame, 25 CEUs (Continuing Education Units) in ASSEVERA - Registro Italiano del Credito Formativo Extra-scolastico.

A questi servizi il Socio potrà accedere da Il Portale dei Soci di DIDASCA.