Contatti Ultima modifica: 23-03-2017
 
Documenti correlati
Home |  Menu |  E-mail




         


La Nuova ECDL
Home |  Menu |  E-mail

La Certificazione ECDL Core
Informazioni per gli Utenti


Sommario

 

1 - Piano di disponibilità

Il programma ECDL Core è stato concepito nel 1997 dal CEPIS, di concerto con l’Unione Europea, con una formula unica per certificare le capacità d’uso del personal computer.

Da allora il programma ECDL Core ha messo forti radici nel nostro Paese, diventando a livello nazionale e internazionale lo standard riconosciuto per la computer literacy:
• più di 2.000.000 di utenti italiani
• più di 8.000.000 di esami
• più di 1.130.000 certificati ECDL Core emessi.

Lo scenario digitale a livello mondiale è in profonda ristrutturazione. La straordinaria diffusione di dispositivi mobili, la possibilità di utilizzare applicazioni remote e di memorizzare anche i propri dati in rete, l'uso “sociale” delle tecnologie hanno modificato le connotazioni dei principali attori del mercato e il loro modo di competere.

Per rispondere alle mutate condizioni della realtà tecnologica e informatica e al modo in cui interagiamo con esse, a partire dall' 01 settembre 2013 è stata proposta la nuova ECDL, un nuovo programma di certificazioni, che offre nuovi moduli d'esame e una maggiore flessibilità per favorire l’apprendimento continuo.

Il programma di certificazioni della Nuova ECDL andrà a sostituire integralmente il programma di certificazione della ECDL Core.

A partire dall' 01 ottobre 2014 non è più possibile aderire al programma di certificazione ECDL Core.

I titolare delle Skills Card vendute entro il 30 settembre 2014 potranno continuare a sostenere gli esami ECDL Core fino al termine della sua validità (3 anni).  Inizio pagina

 

2 - Il passaggio alla Nuova ECDL

I candidati in possesso di una Skills Card ECDL Core hanno la possibilità di "convertire" gli esami superati della famiglia ECDL dalle vecchie Skills Card alla Skills Card della Nuova ECDL secondo il seguente schema:

Eseguita la conversione, tutti gli esami della famiglia ECDL superati dal candidato confluiscono sulla Skills Card della Nuova ECDL e le Skills Card “svuotate” risulteranno disabilitate. Il candidato potrà continuare il percorso di certificazione utilizzando la Skills Card Nuova ECDL.

Ai fini delle certificazioni previste dalla Nuova ECDL: Base, Full Standard, Standard e IT Security Specialised, la conversione degli Esami ECDL Core Syllabus 5.0 vengono così riconosciuti:

  • ECDL Core modulo 1 (punteggio 40%) e modulo 2 (punteggio 60%) in Nuova ECDL modulo “Computer Essentials”
  • ECDL Core modulo 1 (punteggio 20%) e modulo 7 (punteggio 80%) in Nuova ECDL modulo “Online Essentials”
  • ECDL Core modulo 3 (punteggio 100%) in Nuova ECDL modulo “Word Processing”
  • ECDL Core modulo 4 (punteggio 100%) in Nuova ECDL modulo “Spreadsheets”
  • ECDL Core modulo 5 (punteggio 100%) in Nuova ECDL modulo “Using Databases”
  • ECDL Core modulo 6 (punteggio 100%) in Nuova ECDL modulo “Presentation”

Per le Skills Card tipologia INS e PAC, qualora nel Sistema ATLAS non fosse disponibile la possibilità di attivare la Skills Card della Nuova ECDL, vi invitiamo a contattare direttamente l'AICA all'indirizzo progetti@aicanet.it.  Inizio pagina

 

3 - La certificazione ECDL Core

La certificazione ECDL Core è una certificazione che viene rilasciata dall' AICA mediante la quale essa attesta che il suo titolare ha superato con esito positivo il numero e il tipo di esami richiesti dai diversi Moduli previsti dal Syllabus ECDL, secondo quanto prescritto dalla ECDL Foundation.

In buona sostanza, la certificazione ECDL Core è un certificato riconosciuto internazionalmente che prova che il suo titolare conosce i principi fondamentali dell'informatica e che possiede le capacità necessarie per usare con cognizione di causa un personal computer e le capacità di operare con il computer in tutte le operazioni più ricorrenti: gestione dei file, elaborazione dei testi, uso del foglio elettronico, trattamento delle basi dati, creazione di presentazioni, uso di Internet e della posta elettronica.

La certificazione ECDL Core si può acquisire a due livelli diversi:

  • la certificazione ECDL Core Start, che viene rilasciata (su specifica richiesta) a chi ha superato i test d'esame relativi a 4 Moduli del Syllabus, a scelta del candidato;
  • la certificazione ECDL Core Full, che viene rilasciata a chi ha superato i test d'esame relativi a tutti i 7 Moduli previsti dal Syllabus. Inizio pagina

 

4 - Il Syllabus 5.0

La certificazione ECDL Core si ottiene seguendo un percorso di studio e di acquisizione di competenze pratiche codificato in un documento denominato Syllabus, redatto dalla ECDL Foundation. Attualmente, è in vigore il Syllabus ECDL versione 5.0.

Il Syllabus rappresenta lo standard di riferimento, definito a livello internazionale, che consente di sviluppare nei vari Paesi aderenti al Programma ECDL i materiali per lo studio e di uniformare i test di valutazione dell'apprendimento.

Il Syllabus della ECDL Core si compone di 7 Moduli, per ciascuno dei quali è previsto il relativo test d'esame.

I moduli in discorso sono i seguenti:

  • Modulo 1
    Concepts of Information and Communication Technology / Concetti di base dell'ICT
  • Modulo 2
    Using the computer and Managing Files / Uso del computer e gestione dei file
  • Modulo 3
    Word processing / Elaborazione testi
  • Modulo 4
    Spreadsheets / Fogli elettronici
  • Modulo 5
    Using Databases / Uso delle basi di dati
  • Modulo 6
    Presentation / Strumenti di presentazione
  • Modulo 7
    Web Browsing and Communication / Navigazione web e comunicazione in rete.

Coloro che hanno conseguito la certificazione ECDL Core su una precedente versione del Syllabus e desiderano dimostrare di avere competenze aggiornate rispetto alla versione attuale 5.0 possono aggiornare il proprio certificato sostenendo il Test d'esame ECDL Core Update 5.0. Inizio pagina

 

5 - La formazione

Presso i DIDASCA e-Learning CENTER è possibile frequentare i Corsi di formazione finalizzati al conseguimento della certificazione ECDL Core, organizzati in aula con la presenza di un docente.

Per coloro che desiderano acquisire una formazione online, DIDASCA mette a disposizione i Corsi ECDL OnLine Base. I Corsi si possono acquistare rivolgendosi ad un DIDASCA e-Learning CENTER operante nella propria zona; oppure, direttamente online accedendo alla DIDASCA Cyber School.
I Soci di DIDASCA che, a giudizio del Mentore della DIDASCA Cyber School, hanno seguito con assiduità e impegno le attività didattiche previste da uno qualsivoglia dei sette Moduli del Corso ECDL OnLine Base vengono inseriti nell' ALBO DEI DIDASCA CERTIFIED BASIC PC LEARNERS.
Direttamente dall'Albo, ciascun iscritto può ottenere la stampa dell' Attestato di frequenza.

Coloro che desiderano semplicemente esercitarsi con i test previsti dalla ECDL Core possono acquistare i codici di attivazione SimulAtlas rivolgendosi ad un DIDASCA e-Learning CENTER operante nella propria zona; oppure, acquistarli online accedendo alla DIDASCA Cyber School. Inizio pagina

 

6 - La Skills Card

I candidati alla certificazione ECDL Core devono essere in possesso della Skills Card ECDL Core, acquistata entro il 30-09-2014.

La Skills Card è un tesserino personale che abilita il suo possessore a sostenere i Test d'esame e a registrarli sulla medesima, una volta superati.

La Skills Card ECDL Core ha la validità di 3 anni dalla data di rilascio (per consentire ai candidati di ultimare gli esami, la Skills Card viene disabilitata da AICA 1 mese dopo la data di scadenza).

Le Skills Card ECDL Core distribuite da DIDASCA sono rappresentate da "schede elettroniche".

Le Skills Card elettroniche offrono numerosi vantaggi ai Soci DIDASCA. Infatti:

  • permettono la consultazione online in qualsivoglia momento;
  • permettono di ottenere direttamente online, via Internet, l'Attestazione relativa i Test d'esame sostenuti presso i Test Center DIDASCA;
  • permettono di conoscere lo stato del proprio Certificato.

L'acquisto della Skills Card ECDL Core non è più consentito a partire dall' 01 ottobre 2014.

Rammentiamo a tutti coloro che sono in possesso di una Skills Card ECDL Core in corso di validità che possono rivolgersi a qualsivoglia Test Center ECDL per richiedere l'attivazione gratuita della Skills Card Nuova ECDL e la conversione degli Esami. Inizio pagina

 

7 - I Test d'esame

Chi desidera sostenere i Test d'esame per il conseguimento della certificazione ECDL Core presso un qualsivoglia Test Center DIDASCA deve:
 - essere socio di DIDASCA;
 - essere titolare di una Skills Card in corso di validità;
 - prenotare i Test d'esame.

Per ogni Test d'esame, il candidato deve eseguire la prenotazione presso il Test Center DIDASCA dove intende sostenerlo e pagare un importo di € 30,00 (Iva inclusa) direttamente presso il Centro.

Il candidato può prenotare uno o più Test d'esame a sua scelta, al limite tutti e sette i Test d'esame previsti per il conseguimento della ECDL Core.
I Test d'esame si possono sostenere in qualunque ordine, in una o più Sessioni, a totale discrezione del candidato.
In nessun caso è possibile ripetere un esame fallito nella stessa giornata. Gli esami falliti possono essere ripetuti più volte, fino al loro superamento (previo pagamento del relativo importo richiesto dal Test Center), nell'ambito del periodo di validità della Skills Card, purché in giorni diversi.

Le prove di esame che vengono attualmente erogate sono basate sul Syllabus 5.0 e fanno riferimento alle seguenti software suite:

  • Modulo 1: Test teorico senza riferimento ad ambienti software
  • Modulo 2: MS Windows XP; MS Windows Vista; MS Windows 7 - Linux KDE 4.1 e Gnome 2.24 su Ubuntu
  • Modulo 3: MS Word XP, MS Word 2007, MS Word 2010 - OpenOffice.org 3.0.1 Writer
  • Modulo 4: MS Excel XP, MS Excel 2007, MS Excel 2010 - OpenOffice.org 3.0.1 Calc
  • Modulo 5: MS Access XP, MS Access 2007, MS Access 2010 - OpenOffice.org 3.0.1 Base
  • Modulo 6: MS PowerPoint XP, MS PowerPoint 2007, MS PowerPoint 2010 - OpenOffice.org 3.0.1 Impress
  • Modulo 7: MS Internet Explorer 6 + MS Outlook Express, MS Internet Explorer 7 + MS Windows Mail, MS Internet Explorer 8 + Gmail - Firefox 9.0 + Gmail

Gli ambienti software disponibili sui diversi moduli possono essere variamente combinati: ad es. è possibile effettuare il modulo 2 su MS Windows 7 e il modulo 3 su MS Office 2007 oppure il modulo 2 su MS Windows XP e il modulo 4 su Open Office 3.0.

Ciascuno dei sette moduli di esame è costituito da 36 domande. In ciascuno dei sette moduli di esame è assicurato il superamento della prova se il candidato raggiunge il 75% del punteggio disponibile.
Il candidato dovrà rispettare per lo svolgimento di ciascun modulo di prova d'esame un limite di tempo non eccedente i 45 minuti, ad eccezione del Modulo 1, per il quale il limite è di 35 minuti.

I candidati ai Test d'esame ECDL Core sono soggetti ad una serie di diritti e doveri indicati dall'AICA nel documento DIRITTI E DOVERI DEL CANDIDATO AGLI ESAMI ECDL.

I Test d'esame ECDL Core vengono erogati in modo automatico tramite il Sistema ATLAS. Questo Sistema permette al candidato di conoscere immediatamente l'esito dei suoi Test.
I candidati possono prendere confidenza con il Sistema ATLAS eseguendo il Tutorial; oppure, possono valutare il proprio grado di preparazione sostenendo i Test SimulATLAS.

Al superamento di tutte le prove d'esame previste dal percorso di certificazione scelto, 4 esami per la ECDL Core Start e 7 esami per la ECDL Core Full, l'AICA provvederà ad emettere il Certificato ECDL Core. Il candidato potrà ritirare il Certificato, disponibile dopo 1 settimana lavorativa, direttamente presso il Test Center dove ha sostenuto l'ultimo Test.

I Test d'esame ECDL Core sono garantiti fino allo scadere delle Skills Card ECDL Core vendute entro il 30 settembre 2014. Inizio pagina

 

8 - Il Calendario delle Sessioni d'Esami

Le Sessioni d'Esami per il conseguimento della certificazione ECDL Core si tengono presso le sedi dei DIDASCA e-Learning CENTER qualificati dall'AICA, nel cui rating è compresa l'icona , sparsi sul territorio nazionale.

Nei Test Center DIDASCA, le Sessioni d'Esami per il conseguimento della certificazione ECDL Core sono state calendarizzate, per l'Anno accademico 2016 / 2017, nelle date sotto indicate:

12 settembre 2016,  con prenotazione da parte del candidato entro il 09 settembre 2016
26 settembre 2016,  con prenotazione da parte del candidato entro il 23 settembre 2016
  10 ottobre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 07 ottobre 2016
  24 ottobre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 21 ottobre 2016
  07 novembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 04 novembre 2016
  21 novembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 18 novembre 2016
  05 dicembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 02 dicembre 2016
  19 dicembre 2016, con prenotazione da parte del candidato entro il 16 dicembre 2016
  16 gennaio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 13 gennaio 2017
  30 gennaio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 27 gennaio 2017
  13 febbraio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 10 febbraio 2017
  27 febbraio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 24 febbraio 2017
  13 marzo 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 10 marzo 2017
  27 marzo 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 24 marzo 2017
  10 aprile 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 07 aprile 2017
  24 aprile 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 21 aprile 2017
  08 maggio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 05 maggio 2017
  22 maggio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 19 maggio 2017
  05 giugno 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 01 giugno 2017
  19 giugno 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 16 giugno 2017
  03 luglio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 30 giugno 2017
  17 luglio 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 14 luglio 2017

I candidati che vogliono sostenere le prove d'esame in una delle Sessioni d'Esami sopra elencate devono prenotare i Test d'esame almeno 2 giorni lavorativi prima della data della Sessione, contattando direttamente il Test Center DIDASCA presso il quale desiderano sostenerli.

I Test Center DIDASCA hanno comunque la facoltà di scegliere, a proprio piacimento, le date di ulteriori Sessioni d'Esami, per soddisfare le proprie esigenze e quelle dei propri candidati.

I candidati devono presentarsi agli esami muniti di un documento di identificazione personale provvisto di fotografia (carta d'identità, patente di guida, ecc.). Inizio pagina

 

9 - La Conservatoria degli Albi DIDASCA

In qualità di Socio di DIDASCA, il candidato alla Certificazione ECDL Core, oltre ai diritti previsti dallo Statuto:

  • potrà usufruire del servizio E-mail Soci con l'attivazione di un account personale;
  • potrà stampare nell' Archivio delle Skills Card ECDL Core:
    • l'Attestato per ogni Test d'esame superato;
    • i Certificati ECDL Core rilasciati dall'AICA;
  • potrà vedersi riconosciute, una volta superati tutti e 7 i Test d'esame, le competenze acquisite nell' Albo dei DIDASCA Certified Basic PC Users;
  • potrà vedersi riconosciute, al superamento di ogni Test d'esame, 20 CEUs (Continuing Education Units) in ASSEVERA Registro Italiano del Credito Formativo Extra-scolastico.

A questi servizi il Socio potrà accedere da Il Portale dei Soci di DIDASCA. Inizio pagina

 

10 - Il valore della certificazione ECDL Core

I garanti della certificazione ECDL Core

La certificazione ECDL Core è un programma che fa capo al CEPIS - Council of European Professional Informatics Societies - l'ente che riunisce le Associazioni europee di informatica.
L'Italia è uno dei 17 Paesi membri ed è rappresentata dall'AICA - Associazione Italiana per l'informatica ed il Calcolo Automatico.

La certificazione ECDL Core entra ufficialmente nelle strategie dell'Unione Europea quando in data 4 febbraio 2000 la Commissione della Comunità Europea emette un ampio e documentato rapporto dal titolo Strategie per l'occupazione nella Società dell'Informatizzazione.
In tale documento la certificazione ECDL Core viene esplicitamente proposta agli Stati membri come strumento standard per la certificazione delle competenze di base nell'uso del computer.

In Italia la certificazione ECDL Core è stata riconosciuta quale Titolo di merito valido ai fini dell'attribuzione di un punteggio nei concorsi per soli titoli, o per titoli ed esami, e quale credito formativo del lavoratore.
Tale riconoscimento sancisce ufficialmente il ruolo della certificazione ECDL Core oltre che nel mondo della Scuola (scuole pubbliche e legalmente riconosciute) anche nel mondo del Lavoro.

La certificazione ECDL Core rappresenta non solo un paradigma di riferimento delle abilità informatiche di base ma anche lo standard per l'alfabetizzazione informatica.
In questo senso essa viene richiesta da parte di numerosissime Aziende in occasione delle attività di ricerca di personale.

I Protocolli di Intesa con le Istituzioni dello Stato

Sulla base della normativa europea e nazionale, le certificazioni di AICA trovano esplicito riconoscimento nei Protocolli d'Intesa stipulati tra le Amministrazioni dello Stato ed AICA.

Si citano, ad esempio, i Protocolli d'Intesa stipulati con:

  • il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR)
  • il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)
  • il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri
  • il Comando Generale della Guardia di Finanza
  • il Ministero dell'Interno - Dip. PS
  • le Regioni Calabria, Campania, Liguria, Marche, Piemonte, Toscana, Veneto e la Provincia Autonoma di Trento
  • gli Uffici Scolastici Regionali di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

In particolare, nei Protocolli d'Intesa stipulati con le Regioni, queste - ai fini del pieno esercizio dei diritti di cittadinanza dei propri cittadini - riconoscono e valorizzano le certificazioni e-Citizen, ECDL ed EUCIP in termini di:

  • crediti formativi, in linea con il citato Accordo Stato - Regioni del 15 gennaio 2004;
  • correlazione con il quadro normativo regionale afferente all'istruzione, formazione professionale e lavoro in materia di standard minimi di competenza, in aderenza alle direttive comunitarie definite nell'ambito della citata Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 ed alle relative direttive nazionali;
  • garanzia di trasparenza e di spendibilità nel mondo del lavoro.

Tali Protocolli d'Intesa sono finalizzati a realizzare rapporti di collaborazione tra le Istituzioni dello Stato ed AICA nell'obiettivo di sviluppare e certificare gli skill ICT più adeguati allo sviluppo della società della conoscenza.

Il valore della certificazione ECDL Core

La certificazione ECDL Core non costituisce titolo legale di studio, né si configura come qualifica professionale: è piuttosto un attestato che certifica il possesso, da parte di chi l'ha conseguito, di determinate competenze informatiche di base, definite in base a uno standard internazionale (il Syllabus).
Come tale, non può essere utilizzata - ad esempio - ai fini della Legge quadro n. 845 del 21 dicembre 1978.

Va comunque detto che ai fini del punteggio nei Concorsi Pubblici per titoli (o per titoli ed esami), il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha dato parere positivo circa la possibilità di includere il Certificato ECDL Core fra i titoli culturali di merito.
La decisione è comunque a discrezione delle singole Commissioni, che devono valutare se il livello di conoscenze informatiche richiesto per i profili professionali a concorso coincida con il livello formativo garantito dalla Certificazione ECDL Core.
L'ECDL Core può quindi essere fatta valere ai fini dell'avanzamento nella carriera nella pubblica amministrazione, ma la decisione è lasciata alle singole amministrazioni.

L'ECDL Core è comunemente accettato come credito formativo agli esami di Stato (negli istituti scolastici superiori) e in molte università. Tuttavia, in una situazione di crescente decentramento, in cui ogni singolo Istituto scolastico, ogni singolo Ateneo, ogni singola Regione e ogni singola Provincia (da cui dipendono amministrativamente i Centri per l'Impiego) sono autonomi in materia di crediti formativi, non esiste una situazione omogenea per quanto riguarda i riconoscimenti, ed ogni Ente può decidere in proprio se riconoscere un titolo come credito formativo e quale punteggio assegnare.

Pertanto, per ogni caso specifico, la domanda relativa alla validità dell'ECDL Core come credito formativo e al relativo punteggio assegnato deve essere posta non ad AICA, ma all'Ente presso il quale si intende "spendere" la certificazione ECDL Core, sia esso un Istituto scolastico, un'Università, un Centro per l'Impiego o una Commissione di concorso.

Agli esami di Stato (ex Diploma di Maturità) la valutazione dei crediti formativi, in termini di punteggio, dipende dal Consiglio di Classe in base anche ai risultati raggiunti dallo studente durante l'anno. In base alla normativa sulle autonomie scolastiche, non esiste alcuna disposizione che possa obbligare lo studente delle scuole statali di ogni ordine e grado al conseguimento della certificazione ECDL Core.

A livello universitario, sempre in base alla legge sulla autonomia, la decisione se e come (cioè con quale punteggio) riconoscere i crediti spetta alle singole Università. In generale ciascuna Università stabilisce il punteggio da assegnare ai vari crediti formativi, e quindi anche alla certificazione ECDL Core, in base alla durata del corso istituzionale previsto per il suo conseguimento.

Bisogna tenere presente che alcune Università e alcuni Istituti medi superiori ammettono come credito formativo anche il Certificato ECDL Core Start, rilasciato a richiesta da AICA al superamento di 4 qualsiasi dei 7 esami previsti. Naturalmente il punteggio assegnato sarà inferiore a quello assegnato alla ECDL Core completa.

In attesa di delibere organiche in merito da parte delle Regioni convenzionate con AICA (Campania, Emilia Romagna, Friuli, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto), chi ha conseguito la certificazione ECDL Core, per farsela riconoscere dal Centro per l'Impiego (CPI) di competenza, deve fare riferimento al documento Prot. 151/IV del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali datato 4.7.2003. In questo documento, con oggetto "Richiesta di Riconoscimento Certificazione ECDL da parte dei Centri per l'Impiego" (che fa seguito alla lettera prot. 477/03.01 del 26.6.2003) si specifica "…la certificazione ECDL viene attualmente riconosciuta dai CPI e gestito negli applicativi in uso quale titolo valutabile per l'incontro domanda/offerta di lavoro."

 

Home  |  Menu Certificazioni  |  Inizio Pagina  |  E-mail