Contatti       12-09-2017
 
Documenti correlati
  Home  |  Menu  |  E-mail

La ECDL MultiMedia
Informazioni per gli utenti


Sommario

 

1 - Presentazione


La comunicazione moderna, oggi, è pienamente inserita nei contesti multimediali delle tecnologie informatiche, Internet sopra tutti, le quali hanno preso il sopravvento sulla gestione delle nostre interazioni e sullo scambio di informazioni.

WebTV, podcast, smart phones, social network, videogames stanno accomunando e incrociando non solo le tecnologie, ma anche i linguaggi e i format di prodotti e servizi.
Apparati quali macchine fotografiche digitali, videocamere digitali, telefoni con videocamera integrata, abbinati a software multimediali quali programmi di editing, design e di pubblicazione sono ormai a disposizione di tutti, ma solo una buona conoscenza aiuta a utilizzarli in modo efficace e profittevole.

Chiunque può trarre beneficio dal saper utilizzare le tecnologie multimediali. Sia si voglia realizzare un filmato per YouTube, sia registrare su dvd le proprie vacanze, sia realizzare una presentazione aziendale, sono necessarie sensibilità umana ed estetica, ma soprattutto conoscenze delle tecnologie e dei software multimediali.

La conoscenza delle applicazioni multimediali è estremamente utile poiché aiuta a comprendere ed utilizzare gli strumenti della comunicazione.

La certificazione MultiMedia, sviluppata da AICA e patrocinata dalla Fondazione ECDL, consente di confrontare e verificare le abilità di utilizzo degli strumenti di comunicazione multimediale.
Una certificazione delle competenze multimediali aiuta a discriminare il livello a cui si vuole arrivare e indica il raggiungimento delle capacità desiderate. Aiuta anche a cambiare l’oggetto della valutazione: da quello delle conoscenze (“cosa so”) a quello delle competenze (“cosa so fare”).

La certificazione MultiMedia valorizza le capacità di coloro che operano nell’ambito multimediale, aiuta chiunque abbia a che fare con le tecnologie della comunicazione visiva, siano essi insegnanti, allievi, manager aziendali, o semplici appassionati, inoltre stimola la creatività nell’uso dei mezzi digitali.
Consente a tutti coloro che operano con filmati, immagini e supporti musicali di ottenere una credenziale che attesta le competenze di base necessarie per pianificare, progettare, creare e mantenere comunicazioni multimediali efficaci utilizzando diverse forme di supporti digitali.

La certificazione MultiMedia è un programma messo a disposizione degli enti di formazione per incrementare l’efficacia didattica e consentire una verifica dell’apprendimento degli utilizzatori in sinergia con la diffusione nelle scuole di nuove tecnologie multimediali e LIM (lavagne interattive multimediali) come strumenti per potenziare l’efficacia dell’insegnamento. Costituisce quindi una risposta alle nuove esigenze didattiche dei docenti derivanti dall’entrata in vigore della Riforma della Scuola, che recepisce le Direttive Europee relative all'Insegnamento per Competenze e che sposta l'attenzione dalla modalità dell'apprendimento al risultato dell'apprendimento stesso (le competenze appunto).   Inizio pagina

 

2 - I Contenuti


Per "multimedia" si intende un'informazione condivisibile e modificabile su mezzi di comunicazione (media) diversi: audio (musica e testo), video (immagini in movimento), fotografie e illustrazioni, fruibile su rete (web) o su supporti di memorizzazione (CD, DVD, Blue Ray..).

La certificazione MultiMedia consente di confrontare e verificare le abilità d'uso di questi strumenti di comunicazione multimediale, offrendo al candidato l'opportunità di:

  • ottenere una credenziale che attesta le competenze di base necessarie per pianificare, progettare, creare e mantenere comunicazioni multimediali efficaci utilizzando diverse forme di supporti digitali;
  • valorizzare le capacità di coloro che operano nell’ambito multimediale;
  • aiutare chiunque abbia a che fare con le tecnologie della comunicazione visiva, siano essi insegnanti, allievi, manager aziendali, o semplici appassionati, stimolando la creatività nell’uso dei mezzi digitali.

La certificazione MultiMedia è strutturata in tre aree:

Modulo 1 - Audio editing,
Modulo 2 - Video editing,
Modulo 3 - Multimedia publishing.

Ciascun Modulo ha l’obiettivo di assicurare l’acquisizione non solo delle conoscenze teoriche, ma anche delle abilità e competenze operative necessarie per un efficace utilizzo dei relativi software multimediali presenti in ambito MAC Apple, Microsoft e Open Source.

Modulo AUDIO EDITING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • definire i parametri del suono, comprendere la differenza tra rappresentazione analogica e digitale del suono, comprendere le operazioni di campionamento e quantizzazione,
  • conoscere e comprendere i principi di funzionamento del protocollo MIDI,
  • conoscere gli elementi costitutivi del linguaggio musicale,
  • comprendere i principi di funzionamento dei software di produzione e post-produzione audio,
  • conoscere le caratteristiche e i principi di funzionamento di una scheda audio e delle attrezzature accessorie richieste per la registrazione,
  • impostare sessioni di produzione audio, effettuare registrazioni con microfono, in linea, MIDI (mediante l’utilizzo di software),
  • impostare sessioni di post-produzione: editing, ottimizzazione, mixaggio, produzione podcast,
  • creare file audio multimediali nel formato desiderato.

Modulo VIDEO EDITING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • comprendere il processo di formazione dell’immagine digitale e dell’immagine televisiva digitale,
  • conoscere i diversi tipi di supporto di registrazione delle immagini e dei suoni ed i relativi formati di riferimento,
  • conoscere le caratteristiche delle periferiche di ingresso/uscita, comprendere la funzione della scheda video, della scheda di acquisizione,
  • comprendere la nozione di inquadratura cine-televisiva, conoscere le ottiche e il loro utilizzo, la nozione di esposizione,
  • comprendere le fasi necessarie alla realizzazione di un filmato video,
  • conoscere le operazioni di montaggio e saper utilizzare programmi di montaggio video,
  • riconoscere le tracce che compongono una colonna sonora, montare la colonna sonora,
  • creare file video digitali nel formato desiderato.

Modulo MULTIMEDIA PUBLISHING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • conoscere le caratteristiche dei supporti digitali,
  • sviluppare un progetto multimediale,
  • impostare la masterizzazione,
  • conoscere le diverse modalità di condivisione dei contenuti multimediali online,
  • incorporare un contenuto multimediale in una pagina web,
  • comprendere la differenza tra fruizione di un contenuto multimediale attraverso download e via streaming,
  • comprendere il concetto di proprietà intellettuale e copyright.  Inizio pagina

 

3 - I Syllabi


Syllabus modulo 1 - Audio Editing 1.0

L’area relativa al Modulo 1 - Audio Editing approfondisce il tema della gestione di file audio digitali ricercando le abilità e la sensibilità necessarie per ottenere elevati livelli di qualità nella registrazione e nella riproduzione.

Il Modulo riguarda l’uso di programmi di elaborazione di segnali audio, in particolare, il candidato dovrà saper trattare e gestire contributi audio (musica, dialoghi, effetti sonori, colonne sonore) in ambito multimediale, anche in relazione a immagini fisse e in movimento.

Syllabus modulo 2 - Video Editing 1.0

L’area relativa al Modulo 2 - Video Editing approfondisce il tema della gestione di file video digitali (filmati e clips) ricercando le abilità necessarie per ottenere risultati di elevata qualità sia per quanto riguarda la ripresa che per il montaggio successivo.

In particolare, il candidato dovrà conoscere le fasi di realizzazione di un filmato video e conoscere le tecniche di ripresa, nonché alcune nozioni riguardanti il linguaggio cine-televisivo. Dovrà inoltre essere in grado di acquisire sequenze video, montarle, integrarvi colonne sonore, titolare i filmati, che potranno poi essere pubblicati o masterizzati.

Syllabus mModulo 3 - Multimedia Publishing 1.0

L’area relativa al Modulo 3 - Multimedia Publishing approfondisce il tema della pubblicazione e distribuzione via internet o su supporti ottici di file multimediali ricercando le abilità necessarie per ottenere risultati efficaci che consentano una comunicazione multimediale ben articolata e strutturata.

In particolare, il candidato dovrà essere in grado di progettare e creare un progetto multimediale per poi pubblicarlo su DVD, Blu Ray o in Internet. Il candidato, inoltre, deve dimostrare di avere familiarità con la creazione di semplici pagine web.  Inizio pagina

 

4 - I Sample test


Per avere un'idea più precisa di quali siano i contenuti della certificazione e delle domande che vengono poste per verificare le competenze dei candidati, vengono qui forniti dei test di prova per ciascun modulo realizzati da AICA.

Accedendo ai link riportati qui sotto è possibile scaricare le cartelle Sample, che contengono i test di prova ed i file di supporto necessari per svolgere gli esercizi proposti per ciascun modulo.

Le domande proposte sono in parte teoriche e in parte pratiche, e richiedono per il loro corretto svolgimento l'uso di programmi specifici, scelti tra quelli indicati da AICA tra i requisiti di progetto, riportati al paragrafo precedente.

Sample Test Audio Editing

Sample Test Video Editing

Sample Test Multimedia Publishing Inizio pagina

 

5 - La Skills Card - I Test d'esame - Il Certificato - I costi


La Skills Card

I candidati alla certificazione ECDL MultiMedia devono essere in possesso della Skills Card Nuova ECDL, acquistata prima di prenotare il Test d'esame.
La Skills Card può essere acquistata presso un qualsivoglia Test Center DIDASCA, oppure direttamente online con il Sistema SkillsCardBuy.

La Skills Card Nuova ECDL è un documento digitale "virtuale", emesso da AICA e registrato nel Sistema Informatico ATLAS, che attesta l'iscrizione del suo titolare al programma di esami ECDL e consente la registrazione degli esami ECDL sostenuti con esito positivo.

In un'ottica di lifelong learning, l'AICA assegnerà al candidato un'unica Skills Card, che lo accompagnerà per tutta la vita, senza alcuna scadenza.
Con questa Skills Card il candidato potrà prenotare tutti i moduli d'esame previsti dalla famiglia ECDL.


I Test d'esame

La Certificazione MultiMedia si ottiene superando tre Test d'esame svolte in modalità web con il Sistema ATLAS e con l'utilizzo diretto di programmi multimediali resi disponibili dal Test Center.

Prima di iniziare l’esame, il candidato, dalla sua postazione d’esame, deve scaricare il file “.zip” contenente filmati, immagini e supporti musicali predisposti per la risoluzione di ogni domanda.
Una volta iniziato l’esame non è più possibile fermare il tempo. Il candidato deve salvare i file rielaborati all’interno della cartella indicata in ogni domanda.
Al termine dell’esame sarà chiesto al candidato di effettuare l’upload dei file impiegati per la risoluzione di ogni domanda. L’esame sarà convalidato solo alla conferma del sistema dell’avvenuto upload.

I Test d'esame MultiMedia fanno riferimento ai software multimediali presenti in ambito MAC Apple, Microsoft e Open Source:

Modulo 1 - Audio Editing
PC: Cubase, Audacity, Pro Tools, Sonar
MAC: Garage Band, Pro Tools, Logic Pro, Cubase, Audacity.

Modulo 2 - Video Editing
PC: Moviemaker, Power Director
MAC: iMovie, Final Cut Pro.

Modulo 3 - Multimedia Publishing
PC: PowerProducer, DVD Maker, iTumes, Media Player
MAC: iDVD, iMovie, iTunes.

I Test d'esame possono essere sostenuti presso un qualsivoglia Test Center DIDASCA qualificato MultiMedia.
Ciascun Test si compone di 20 domande (in parte teoriche a scelta multipla e in parte pratiche).
La soglia di superamento è del 75% (il candidato deve raggiungere un punteggio di almeno 18 punti sul totale di 24).
La durata di ciascun Test è di 90 minuti.
I Test vengono valutati dall'Esaminatore qualificati ECDL MultiMedia dall'AICA.

Nel corso della Sessione d'Esami, il Supervisore dovrà comunicare ai candidati una data certa entro la quale saranno disponibili gli esiti delle prove d'esame: tra la Sessione d'Esami e questa data deve intercorrere un tempo non superiore ai 30 giorni.


Il Certificato

Al superamento delle tre prove d'esame, verrà richiesta all'AICA l'emissione del Certificato ECDL MultiMedia.
Il candidato potrà ritirare il Certificato, disponibile dopo 1 settimana lavorativa dalla richiesta, direttamente presso il Test Center dove ha sostenuto l'ultimo esame. Oppure, scaricarlo online da VARCO - Il Portale dei Soci di DIDASCA.  


I costi

Presso i Test Center DIDASCA vengono praticati i seguenti prezzi:

  • Skills Card Nuova ECDL: € 85,00 (prezzo comprensivo di IVA)
  • Esame Nuova ECDL MultiMedia: € 70,00 (prezzo comprensivo di IVA)

Per richiedere ai Test Center DIDASCA i prodotti e i servizi di cui sopra è necessario che il candidato sia Socio di DIDASCA. La quota di associazione ammonta a € 6,00, e va versata una tantum direttamente al Test Center.

Il costo della Skills Card è da pagare al Test Center presso cui viene acquistata; tale costo comprende la registrazione e la consegna del Certificato.

Il costo di ogni singolo esame (anche se ripetuto) è da pagare al Test Center presso il quale l'esame viene sostenuto; tale costo copre tutte le attività per la gestione e la valutazione dell'esame.   Inizio pagina

 

6 - Il Calendario delle Sessioni d'Esami


Le Sessioni d'Esami per il conseguimento della ECDL MultiMedia si tengono presso le sedi dei DIDASCA e-Learning CENTER qualificati dall'AICA, nel cui rating è compresa l'icona , sparsi sul territorio nazionale.

Nei Test Center DIDASCA, le Sessioni d'Esami sono state calendarizzate, per l'Anno accademico 2017 / 2018, nelle date sotto indicate:

11 settembre 2017,  con prenotazione da parte del candidato entro il 08 settembre 2017
25 settembre 2017,  con prenotazione da parte del candidato entro il 22 settembre 2017
09 ottobre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 06 ottobre 2017
23 ottobre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 20 ottobre 2017
06 novembre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 03 novembre 2017
20 novembre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 17 novembre 2017
04 dicembre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 01 dicembre 2017
18 dicembre 2017, con prenotazione da parte del candidato entro il 15 dicembre 2017
15 gennaio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 12 gennaio 2018
29 gennaio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 26 gennaio 2018
12 febbraio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 09 febbraio 2018
26 febbraio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 23 febbraio 2018
12 marzo 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 09 marzo 2018
26 marzo 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 23 marzo 2018
09 aprile 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 06 aprile 2018
23 aprile 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 20 aprile 2018
07 maggio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 04 maggio 2018
21 maggio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 18 maggio 2018
04 giugno 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 01 giugno 2018
18 giugno 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 15 giugno 2018
02 luglio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 29 giugno 2018
16 luglio 2018, con prenotazione da parte del candidato entro il 13 luglio 2018

I candidati che vogliono sostenere la prova d'esame in una delle Sessioni d'Esami sopra elencate devono prenotare il Test d'esame almeno 2 giorni lavorativi prima della data della Sessione, contattando direttamente il Test Center DIDASCA presso il quale desiderano sostenerlo.

I Test Center DIDASCA hanno comunque la facoltà di scegliere, a proprio piacimento, le date di ulteriori Sessioni d'Esami, per soddisfare le proprie esigenze e quelle dei propri candidati.

I candidati devono presentarsi agli esami muniti di un documento di identificazione personale provvisto di fotografia (carta d'identità, patente di guida, ecc.).   Inizio pagina

 

7 - La Conservatoria degli Albi DIDASCA


In qualità di Socio di DIDASCA, il candidato alla certificazione MultiMedia, oltre ai diritti previsti dallo Statuto:

  • potrà usufruire del servizio E-mail Soci con l'attivazione di un account personale;
  • potrà stamparsi, al superamento di ogni Test d'esame, l'Attestato disponibile online nell' Archivio Skills Card MultiMedia;
  • potrà stamparsi, una volta superati tutti i Test d'esame, il Certificato ECDL MultiMedia disponibile nell' Archivio Skills Card MultiMedia;
  • potrà vedersi riconosciute, una volta superati tutti i Test d'esame previsti, le competenze acquisite nell' Albo dei DIDASCA Certified Multimedial Practitioners;
  • potrà vedersi riconosciute, al superamento di ogni Test d'esame, 25 CEUs (Continuing Education Units) in ASSEVERA Registro Italiano del Credito Formativo Extra-scolastico.

A questi servizi il Socio potrà accedere da Il Portale dei Soci di DIDASCA.

 

Home  |  Menu Certificazioni  |  Inizio Pagina  |  E-mail